Le olive sono i frutti dell’olivo (Olea europea), pianta diffusa da millenni in tutto il Medio Oriente e nel bacino del Mediterraneo.

In Italia la produzione è concentrata soprattutto nelle regioni meridionali, quali Calabria, Sicilia e Puglia. Diverse sono le varietà coltivate, in generale si distinguono in:

Sono frutti ad elevato apporto energetico, giustificato dall’alto contenuto in lipidi complessi. La loro composizione in acidi grassi è caratterizzata dalla prevalenza di monoinsaturi (principalmente acido oleico) e, in misura minore, polinsaturi (soprattutto acido linoleico).

Questi acidi grassi esercitano un effetto positivo sul metabolismo del colesterolo, contribuendo a ridurre i suoi livelli nel sangue e prevenendo diverse patologie cardiovascolari.

Sono un vero concentrato di antiossidanti quali idrossitirosolo, oleuropeina, quercetina, vitamina E, beta- carotene, i quali proteggono l’organismo dai danni provocati dai radicali liberi, contrastando l’invecchiamento cellulare.

Inoltre grazie all’elevato contenuto in beta-carotene, precursore della vitamina A, le olive sono un ottimo alleato per la salute della vista, esercitando una protezione della funzione visiva.

Essendo ricche in fibra stimolano il senso di sazietà e favoriscono la motilità intestinale, diventando particolarmente utili nei casi di stitichezza.

In cucina sono dotate di un’estrema versatilità: possono infatti essere conservate in salamoia, sotto sale o sott’olio, mantenendo inalterate tutte le proprietà organolettiche e nutrizionali.

Le olive schiacciate sono una classica conserva calabrese. Un esempio sono le olive verdi “ammaccate” Linea Materia Cinque Fuochi, un vero must della tradizione regionale, preparate secondo l’antica ricetta.

Le olive verdi “ammaccate Linea Materia Cinque Fuochi vengono preparate con cura e, grazie all’attenta selezione degli ingredienti, conferisce un sapore unico, inimitabile e una stabilità delle proprietà organolettiche e nutritive nel tempo.

Dr.ssa Anna Maria De Rosa